Hodie aperuit clausa porta


Oggi si è aperta per noi una chiusa porta, giacché il serpente soffocò sotto una donna. Perciò splende nell’aurora il fiore della Vergine Maria.

Le parole di questa antifona alla Vergine Maria aprono per noi i concerti di Natale insieme alla polifonia e ai brani gregoriani legati alla liturgia del periodo natalizio.
Ci piace pensare al Natale come ad un momento di gioia ma anche di profonda contemplazione, di rassicuranti carole ma anche di riflessione. Del programma fanno parte brani sui pastori svegliati dagli angeli come sui bambini trucidati da Erode, dolci ninna nanne e riflessioni sul mistero dell’Incarnazione, come in questa antifona di Ildegarda che abbiamo scelto come titolo.
Alcune esecuzioni
Sabato 18 dicembre 2010, ore 21
Chiesa Regina Pacis di Tosnacco, Moltrasio
Concerto natalizioMartedì 7 dicembre 2010, ore 21
Chiesa Parrocchiale, Montesolaro
Concerto natalizio

Alcuni dati

Durata: con o senza intervallo, dai cinquanta ai settanta minuti circa.
Preavviso necessario: tre mesi.
Costi indicativi: da concordare.